Cognome e Nome
 
Indirizzo E-Mail
 
    
Archivio Newsletter
SPONSOR
SPONSOR
SPONSOR
VIVA L'AUTO
Motorlandia.it
     Weekend di emozioni firmato Abarth
 
STRUMENTI UTILI
 Stampa Articolo
 Invia ad un Amico
 Aumenta dimensioni del testo
 Diminuisci dimensioni del testo


TORINO. Ancora un weekend di emozioni targate Abarth per i piloti dello Scorpione, in Italia si disputa la Targa Florio, terza prova del Campionato Italiano Rally, in Spagna il Rally delle Isole Canarie valido per il Campionato Spagnolo Rally Asfalto, in Romania il Transilvania Rally, mentre in Germania si corre il secondo appuntamento dell'ADAC F4 Championship powered by Abarth.

 

La Targa Florio - che oggi si disputa con la formula del rally - è una delle corse più prestigiose al mondo e fa parte delle gare valide per l'Abarth 124 rally Selenia International Challenge e, in questo ambito, vede al via due equipaggi del team Bernini Rally, formati dei giovani piloti italiani Cristopher Lucchesi, navigato da Marco Pollicino, e Andrea Modanesi, con Michele Castelli alle note. Lucchesi è al comando della categoria 2 Ruote Motrici R-GT del Campionato Italiano, grazie ai due successi ottenuti nelle prime due gare, il Rally Il Ciocco e il "Sanremo".

emozioni firmatoIl Rally Targa Florio parte da Palermo venerdì 4 maggio alle ore 17,30 e si conclude il giorno successivo alle ore 21,00 a Cefalù dopo che i concorrenti avranno affrontato un percorso lungo 439 km, con 16 prove speciali per un totale di 155 km di velocità.

 

Anche l'equipaggio spagnolo del team SMC Junior Motorsport formato da Alberto Monarri (SP) e Rodrigo Sanjuán (SP) è reduce da un successo, quello ottenuto nel Rally Sierra Morena, e si presenta quindi nel Rally delle Isole Canarie come favorito nelle categorie 2 Ruote Motrici e R-GT. La gara fa parte del Campionato Spagnolo Rally Asfalto -nel quale il team madrileno punta a bissare il successo di categoria ottenuto nel 2017, oltre che per il Campionato Europeo, ed è articolata su due tappe: la prima venerdì 4, la seconda sabato 5 maggio. Il percorso si snoda nell'isola spagnola dell'Atlantico ed è lungo 602 km, con 13 prove speciali per un totale di 202 km.

 

La quarta Abarth 124 rally prende parte in Romania al Rally della Transilvania, seconda prova del campionato nazionale, con Florin Tincescu (ROM) e Alina Pop (ROM), del team Bernini Rally. Anche in questo caso l'Abarth 124 rally è la vettura da battere nella categoria 2 Ruote Motrici e R-GT, visto che nella prima gara della serie, il Rally Brasov, l'equipaggio rumeno ha vinto entrambe le categorie piazzandosi al 9° posto assoluto. Il Transilvania Rally prende il via venerdì 4 marzo alle ore 16 e si conclude il giorno successivo alle 18,43, dopo 15 prove speciali (158 km di velocità) su un percorso lungo complessivamente 541 km.

 

Abarth torna anche in pista, con il secondo appuntamento dell'ADAC F4 Championship powered by Abarth sul circuito di Hockenheim. Al via una trentina di giovanissimi piloti al volante delle performanti monoposto Tatuus spinte dal motore Abarth T-Jet. Nella prima manche, corsa sul circuito di Oschersleben, il tedesco Lirim Zendeli si è imposto in due delle tre gare e guida la classifica precedendo il brasiliano Enzo Fittipaldi - nipote del 2 volte campione del mondo Emerson.

 

Tre le gare in programma: la prima sabato 5 maggio alle ore 10,35, la seconda nella stessa giornata alle ore 15,30, la terza domenica 6 alle ore 10,40.
 



 
 

Copyright © 1998 - 2010 Motorlandia. Tutti i diritti riservati