Cognome e Nome
 
Indirizzo E-Mail
 
    
Archivio Newsletter
SPONSOR
SPONSOR
SPONSOR
VIVA L'AUTO
Motorlandia.it
     CIV Junior: Boggio, Contardi, Pucci e Piccolo
 
STRUMENTI UTILI
 Stampa Articolo
 Invia ad un Amico
 Aumenta dimensioni del testo
 Diminuisci dimensioni del testo


CERVESINA. Si è concluso al Tazio Nuvolari di Cervesina il primo round MiniGP e Campionato Italiano Ohvale. Come da previsioni meteo è stata un domenica all’insegna della pioggia che ha messo a dura prova tutti i piloti del CIV Junior e dell’ Octo-Bridgestone Cup regalando spettacolo e colpi di scena. La pioggia è cominciata a cadere sin dalle prime ore dell’alba condizionando le qualifiche di tutte le classi MiniGP, Ohvale e Diversamente Disabili ospiti nel week end CIV Junior.

MiniGP

Demis Mihaila scatta dalla pole position ma deve piegarsi al dominio incontrastato di Edoardo Boggio che partendo dalla quarta casella fa subito il vuoto e vince entrambe le gare. In gara 1 completano il podio il campione europeo e vice campione italiano Minimoto Junior B in carica Giulio Pugliese con Alex Venturini, partito dalla seconda piazza, a chiudere il podio. In gara 2 sale sul secondo gradino del podio il poleman Demis Mihaila mentre Mattia Bosello, partito dalla terza fila, arriva terzo ad oltre trenta secondi dal vincitore.

Ohvale 110

Nel monomarca Ohvale la classe 110 corre insieme alla 160, per questo, l’esordiente al CIV Junior Giacomo Magrini della Ohvale 110 scatta dalla sesta fila combinata tra le due classi pur avendo ottenuto la pole di categoria. Solo un guasto tecnico non permette al poleman di tagliare il traguardo. La combinata dei risultati, data dal miglior piazzamento in gara 2, vede vincere Luca Maria Casagrande Contardi inseguito al secondo posto da Mattia Carente.

Ohvale 160

Weekend dolce amaro per Vittorio Volpato che ottiene la pole e vince gara 1 ma non riuscendo a portare a termine gara 2 si ritrova terzo nella classifica combinata del primo round. Primo assoluto, seppur all’esordio nella Ohvale 160, Christian Pucci che ha sorpreso per la capacità di guidare come un vero esperto della categoria intermedia. Al secondo posto della classifica combinata il campione in carica Ohvale 110 Riccardo Trolese autore di un terzo posto in gara 1 e secondo in gara 2.

Ohvale 190

Flavio Piccolo è il dominatore incontrastato della massima categoria Ohvale. Prima in qualifica stacca tutti con oltre 2 secondi di distacco, poi vince sia gara 1 che gara 2. Secondo posto finale per l’ungherese Rossi Moor del team Dubai Capital Junior, struttura presente al mondiale Moto 3 e che crede molto nel progetto CIV Junior utilizzandolo come trampolino di lancio per giovani campioni. Alex Di Persio con due terzi posti si assicura la terza piazza in classifica generale. Sfortunato Daniel Da Lio che parte con il secondo tempo assoluto e chiude gara 1 al secondo posto per poi non riuscire a terminare gara 2 a causa di un problema tecnico.

OCTO – Bridgestone

La pioggia non ferma nemmeno i ragazzi Di.Di. Nella 1000 vince Daniele Barbero seguito da Maurizio Castelli e Umberto Troisi. Nella 600 si impone Lorenzo Picasso seguito da Mischel Forgione e da Maximilian Sontacchi.

 

Il prossimo round CIV junior con MiniGP e Ohvale sarà l’11 e 12 Maggio all’Autodromo di Modena.


 



 
 

Copyright © 1998 - 2010 Motorlandia. Tutti i diritti riservati