Cognome e Nome
 
Indirizzo E-Mail
 
    
Archivio Newsletter
SPONSOR
SPONSOR
SPONSOR
VIVA L'AUTO
Sazuki
Sakigake
     Arriva la quinta generazione del Jimny
STRUMENTI UTILI
 Stampa Articolo
 Invia ad un Amico
 Aumenta dimensioni del testo
 Diminuisci dimensioni del testo
SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 
 
N° cilindri 
   
Potenza max 
 
Coppia max 
 
Velocità max 
 
N° rapporti 
 
Trazione 
 
Freni anteriori 
 
Freni posteriori 
 
Lunghezza 
 
Larghezza 
 
Altezza 
 
Peso Kg 
 
Bagagliaio 
 
Pneumatici 
 




ROBASSOMERO. Da oggi è possibile prenotare online JIMNY SAKIGAKE, la web limited edition che segna il debutto della quarta generazione di JIMNY sul mercato italiano. Suzuki propone sul web store in anteprima una serie limitata che anticipa l’arrivo del modello nelle concessionarie Suzuki. Realizzata in soli 20 esemplari numerati, JIMNY SAKIGAKE ha un prezzo di 21.950 Euro (IVA inclusa, IPT esclusa) e rappresenta l'unico modo per ordinare sin d'ora la quarta generazione dell’unico fuoristrada compatto del mercato.

Il destino nel nome

SAKIGAKE è il nome perfetto per questa limited edition che dà il via alla commercializzazione della quarta generazione di JIMNY. Secondo la cultura giapponese, questa parola identifica infatti il componente più valoroso di un gruppo, colui che fa il primo passo, il pioniere che si spinge più avanti e apre nuove strade.

A ben vedere, però, quello del SAKIGAKE è anche il ruolo che JIMNY ricopre da sempre nella gamma Suzuki e in tutto il panorama automobilistico. La sua filosofia progettuale, focalizzata su performance e concretezza, ha precorso i tempi, attraversato le epoche in quasi mezzo secolo di storia e oggi si proietta verso il futuro, rendendo JIMNY un punto di riferimento in fatto di versatilità e temperamento. Il suo tradizionale spirito libero e indomito trova la sua massima espressione in questa quarta generazione, con la quale Suzuki propone ancora una volta un fuoristrada inarrestabile, il cui look fonde forme moderne e stilemi ispirati al passato. Gli elementi più iconici della carrozzeria squadrata sono il cofano alto e i fari tondi con indicatore di direzione separato, che richiamano la leggendaria capostipite, la LJ 10 del 1970, mentre la mascherina a cinque feritoie è un tratto che ricorre sin dall’avvento della SJ degli Anni 80.

Instant classic

JIMNY SAKIGAKE è allestito con tre colorazioni BiColor dedicate, che danno alla linea un aspetto ancor più grintoso e personale e sono capaci di farne un instant classic.

JIMNY SAKIGAKE sfoggia una livrea esclusiva non disponibile nella produzione di serie. La tiratura è limitata a sole 20 unità e sono previsti otto esemplari gialli (tinta pastello), altrettanti in colore avorio metallizzato e quattro in blu metallizzato, sempre in abbinamento al tetto, al cofano e ai montanti neri. Il kanji SAKIGAKE è presente sulla copertura della ruota di scorta e sul bordo del cofano motore, accompagnato dal numero identificativo dell’esemplare.

Un affare a portata di click

Acquistare un JIMNY SAKIGAKE è semplice: basta entrare nella sezione dedicata all’e-commerce del sito Suzuki dal WebStore (shop.suzuki.it/auto/jimny). Seguendo le indicazioni, occorre specificare la propria area geografica e individuare la concessionaria ufficiale più vicina che aderisce all’iniziativa, dove saranno completate le operazioni successive alla prenotazione. Per procedere all’ordine è necessaria la registrazione al portale MySuzuki, la piattaforma digitale che offre informazioni e documentazione utili a tutti i Clienti. I pagamenti degli acconti avvengono tramite PayPal, sistema che garantisce una sicurezza assoluta e la massima riservatezza nelle transazioni.

Nobody but JIMNY

La quarta generazione di Suzuki JIMNY è in grado di affrontare qualsiasi viaggio, su asfalto come sui fondi più infidi, attraverso fango, guadi o pietraie. La sua scocca poggia su un nuovo telaio a traliccio, mentre le sospensioni ad assale rigido permettono di sfruttare l’eccezionale mobilità assicurata dalle dimensioni compatte, dal peso contenuto, dagli sbalzi ridotti e dall’elevata altezza da terra. A completare un quadro tecnico senza eguali c’è la rinomata trazione integrale 4WD ALLGRIP PRO con riduttore, che permette di superare ostacoli insormontabili per altre vetture. “Nobody but JIMNY”, “Nessuno tranne JIMNY” è ben più di uno slogan: è la promessa - presto mantenuta - di poter raggiungere al volante di JIMNY posti ad altri inaccessibili, vivendo un’esperienza di guida unica, all’insegna della libertà totale.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’8° posto nella classifica mondiale delle vendite (fonte JATO), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car.

L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili.

Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo 4x4 compatto.

Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.
 



 
 
 

Copyright © 1998 - 2010 Motorlandia. Tutti i diritti riservati