Cognome e Nome
 
Indirizzo E-Mail
 
    
Archivio Newsletter
SPONSOR
SPONSOR
SPONSOR
VIVA L'AUTO
Motorlandia.it
     Si ricorda ad Adria il ''Rally del Pane''
 
STRUMENTI UTILI
 Stampa Articolo
 Invia ad un Amico
 Aumenta dimensioni del testo
 Diminuisci dimensioni del testo


ADRIA. Trentacinque anni esatti son passati dalla prima edizione del Rally di Adria. Ma l’input arrivò con la vittoria di Massimo Barbujani, in coppia con Aurelio Carioli, al Rally Città delle Rose di Rovigo nel settembre del 1983. “Bobo” correva con i colori del Ferrari Club Bassopolesine che all’epoca vantava una ventina di piloti partecipare alle gare del Triveneto-Emilia Romagna. “Vorrei anch’io organizzare un Rally “ sbottò l’allora presidente Italo Salvetti.

E da qui nacque la storia del rally Polesano. Prima “Rally del Pane” a fine marzo 1984 con il “maestro” Arnaldo Cavallari, poi dal 1988 al 1997 “Rally di Adria e del Polesine”. Il “bastone” del comando, alla presidenza del comitato organizzatore, passò nel 1992 da Salvetti al compianto Valerio Cavallari che guidò lo “staff” dei volontari sino all’ultima edizione del 1997. Poi nel 2000 l’edizione “stoppata” dopo la partenza, nel 2010 la 15° in collaborazione dell’Adria International Raceway con prove esterne e in autodromo. Nel 2014 “rinasce” in tipologia “rally Storico”, organizzato da Delta Sport, nel 2015 la seconda edizione. Poi Delta Sport lascia il “testimone” a Renzo De Tomasi che organizza nel 2017 il terzo.

E da qui nasce l’idea di “Bobo” per ricordare i bei tempi passati e tutte le persone che hanno sacrificato tempo e…….. per creare quella che è stata la più importante manifestazione motoristica su strada del Polesine. Venerdì 22, alle ore 20, presso il Paddock coperto dell’Adria International Raceway, in occasione della tappa “Rally Italia Talent” ad Adria, promossa dall’Automobile Club d’Italia, avrà luogo una simpatica manifestazione denominata “Pane & Rally” nel ricordo, si del rally di Adria, ma principalmente per un omaggio al “padre” dei rallies Arnaldo Cavallari.

Oltre alla presenza della moglie Bianca Poli accompagnata dallo storico navigatore di Arnaldo, Gianti Simoni, sarà “guest star” della serata Franco Cunico assieme al suo fidato “naviga” Gigi Pirollo. Ecco qui di seguito alcuni prestigiosi ospiti della serata : Giandomenico Basso, Renato Travaglia, Piero Longhi, Matteo Luise, Sandro Sottile, Andrea Dalla Villa, Alessandro Bettega e Renzo Magnani organizzatore di “Rally Italia Talent”.

Inoltre sarà presente una rappresentanza del Ferrari Club Bassopolesine guidato da Italo Salvetti, del Clodia Rally Team capitanato da Fabio Franchin, la Monselice Corse guidata da Toni Manfrinato, l’Abarth Club Bassopolesine di Ferruccio Lippa, il Sandro Munari Fan Club di Cavarzere e l’Adria Rally Fan Club al gran completo. Collabora alla serata l’Accademia del Pane che fornirà la croccante “Ciabatta Italia” distribuita sui tavoli dei presenti.
 


 
 

Copyright © 1998 - 2010 Motorlandia. Tutti i diritti riservati